1   2   3   4  

Riceviamo dalla

Dott.ssa Maria Luisa Monferini in Gribaudi

e con piacere pubblichiamo.

Da : "Piero Gribaudi" piero.gribaudi@gmail.com
A : contatti@prolocomazze.it

 

I: UNA PRECISAZIONE E INFORMAZIONI

 

Egregi Signori,

ho avuto occasione di leggere il pregevole studio di Francesco Mondino dal titolo MAZZE'. MEMORIE DELLA MIA TERRA.
Circa il capitolo Villa "Maria Luisa" (p. 242 ss.) desidero precisare che l'appellativo "Maria Luisa" venne dato al palazzo in occasione della mia nascita, il 20 luglio 1935, da mio Padre, comm. Ernesto Monferini (e non Monferrini come erroneamente indicato).
E' vero che l'attività di mio Padre nel campo del commercio e soprattutto del confezionamento di pellicceria aveva respiro internazionale, ma è altresì vero che - per quanto riguarda Mazzè e Villa Maria Luisa - ritengo che fu tra i primi a curare impianti modernissimi in campo agricolo e specificatamente frutticolo sulle colline immediatamente prospicienti la villa, come da abbondante documentazione fotografica in mio possesso.

Se altri miei ricordi o documenti fossero d'interesse per questa spettabile Pro-Loco, sarei lieta di offrire la mia collaborazione.

Con l'occasione, porgo i miei migliori saluti.

Dott.ssa Maria Luisa Monferini in Gribaudi

18 Gennaio 2016